Vivai Vesuviani a Napoli

La nostra storia

 
 
Alle pendici del Vesuvio, ove storia, cultura, tradizioni e miti si fondono con la passione del suo popolo, nasce in Ottaviano di Napoli, il più bell’esempio di valorizzazione del territorio: i “Vivai Vesuviani a Napoli società agricola snc di Ambrosio Michele e Nicola”, in cui l’utilizzo della risorsa madre, “la terra” , anziché rappresentare un ulteriore carico urbanistico e sfruttare le poche aree periurbane reliquate, come nell’eccezione più comune dei casi, rappresenta oggi per l’intero territorio vesuviano e non, un elemento di vanto e di sviluppo ecosostenibile.
Eravamo ad inizio del nuovo millennio che i due fratelli Ambrosio, Nicola e Michele, animati dalla passione familiare, trasmessa dalla madre signora Maria, decidono di trasformare il loro sogno vissuto fino ad allora come fioristi, nella più incantevole e nobile attività della coltivazione, dell’allevamento e cura di piante uniche, “esemplari”, realizzando in poco più di 15 anni il più organizzato, incantevole, ricco e affasciante vivaio ornamentale, che nel caso di specie definirlo “vivaio”, rappresenta sicuramente una “diminutio”. Oggi i Vivai Vesuviani assommano una superfice di più di 100.000 mq., tutti in prossimità di via Vecchia Sarno in Ottaviano, dove è facile perdersi tra viali incantevoli di ulivi millenari, di mirti centenari, di carrubi, querce, sugheri, palme, yucche e altre bellissime piante, ma non una, dieci, cento, ma migliaia di esemplari, ove ognuno di essi racconta la propria storia e i luoghi di origine, riproducendo ambienti e paesaggi unici e incantevoli.




Uno staff molto professionale e disponibile è pronto ad accogliere in ogni momento, con macchinine elettriche, clienti e amici in un viaggio fantastico, nel più grande orto botanico del centro sud, con percorsi tematici ben definiti, dove si passa tra un connubio di emozioni e stupore tra piante tipiche dell’ambiente mediterraneo ad ambienti esotici e hawaiani, a scorci desertici messicani e angoli zen tipici dei più bei giardini in stile giapponesi, il tutto sempre con una classificazione di tipo dentritico, delle diverse essenze incontrate, con una classificazione binomiale linneana, in modo da rendere il percorso non solo piacevole ma anche formativo-didattico. Tale organizzazione è stata oggetto di recente richiesta di accreditamento come fattoria didattica presso la Regione Campania, per scolaresche di ogni ordine e grado, in cui si cercherà di profondere ai visitatori, studenti e non, i valori del rispetto dell’ambiente attraverso la conoscenza delle piante, cercando di simulare ove possibile i loro habitat di origine. I fratelli Ambrosio, sfruttando la loro tradizione familiare di fioristi, dedita nella composizione di omaggi floreali e allestimenti di locali e chiese per eventi quali matrimoni, comunioni e altro, oggi con una struttura organizzativa di oltre 40 dipendenti e un parco macchine costituito da circa 20 automezzi suddivisi tra strada e da cantiere, si pone nel panorama campano come la maggiore azienda specializzata nell’allestimento, cura e gestione di parchi e giardini pubblici e privati, riuscendo a soddisfare ogni tipo di desiderio del cliente per la realizzazione del proprio verde ornamentale, tanto da vantare la cura di oltre 30 locali e ristoranti e organizzando mediamente oltre 100 matrimoni a stagione.